Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_rabat

Cooperazione Politica

 

Cooperazione Politica

 La cooperazione politica italo-marocchina - breve storia

Le moderne relazioni diplomatiche tra Italia e Marocco – eccezionalmente documentate nel volume “Marocco” di Edmondo de Amicis – risalgono al 1873 quando Stefano Scovasso, già Console Generale a Tangeri, riceve le credenziali di Inviato Straordinario e Ministro Plenipotenziario e si reca a Fès per presentarle all’allora Sultano del Marocco Moulay Al Hassan.

Avendo il Marocco ritrovato la propria indipendenza dopo il lungo periodo di protettorato francese (1912-1956) l’Ambasciatore Renato Bova Schioppa viene nominato primo Ambasciatore d’Italia nel Regno del Marocco il 1° ottobre 1956.

Michele LANZA 1958 - 1964

Nicolò DI BERNARDO 1964 -1968

Amedeo GUILLET 1968 - 1971

Giovanni Lodovico BORROMEO 1971 -1976

Francesco MEZZALAMA 1976 -1980

Alberto RAMASSO VALACCA 1980 - 1986

Antonello PIETROMARCHI 1986 -1990

Giuseppe PANOCCHIA 1990 - 1995

Emilio DESTEFANIS 1995 - 1998

Guido MARTINI 14 gennaio 1998 -2002

Alberto CANDILIO 8 febbraio 2002- 2006

Umberto LUCCHESI PALLI 2 novembre 2006 -2010

Giorgio CHERUBINI 2010-2013

Roberto NATALI 2013

 


16